Tutta la buona stampa di ieri e di oggi, per restare "in piedi fra le rovine".

L'EUROPA NON ESISTE E L'ITALIA SI SFARINA

L'EUROPA NON ESISTE E L'ITALIA SI SFARINA

Dal Giornale del Piemonte del 12 aprile 2020. Grazie ad Aldo A. Mola.

Ulteriori informazioni  
IL VIOTTOLO DELLA DECRETAZIONE SPECIALE E LA VIA MAESTRA DELLA COSTITUZIONE

IL VIOTTOLO DELLA DECRETAZIONE SPECIALE E LA VIA MAESTRA DELLA COSTITUZIONE

Pubblichiamo l'editoriale del Giornale del Piemonte, interessante riflessione del Prof. Mola sull'attuale situazione politica venutasi a creare in virtù dell'emergenza sanitaria.

Ulteriori informazioni  
GOVERNARE GLI ITALIANI? INUTILE? NECESSARIO? “VENTA GOVERNÈ BIN”

GOVERNARE GLI ITALIANI? INUTILE? NECESSARIO? “VENTA GOVERNÈ BIN”

Editoriale del Prof. Aldo A. Mola tratto da Giornale del Piemonte

Ulteriori informazioni  
AMEDEO DI SAVOIA, DUCA D'AOSTA: UN ITALIANO SUL TRONO DI SPAGNA (1871-1873)

AMEDEO DI SAVOIA, DUCA D'AOSTA: UN ITALIANO SUL TRONO DI SPAGNA (1871-1873)

Amedeo I di Spagna, nome completo Amedeo Ferdinando Maria di Savoia (Torino, 30 maggio 1845 – Torino, 18 gennaio 1890), era figlio del primo re d'Italia Vittorio Emanuele II. Fu re di Spagna dal 2 gennaio 1871 all'11 febbraio 1873 e primo duca d'Aosta, capostipite del ramo Savoia-Aosta. Noto anche coi soprannomi di "el Rey Caballero" (il re cavaliere) o "el Electo" (l'eletto).

Ulteriori informazioni  
FEDERZONI, UOMO DEL RE? ESCE IL SUO DIARIO INEDITO (1943-1944)

FEDERZONI, UOMO DEL RE? ESCE IL SUO DIARIO INEDITO (1943-1944)

Dall’Editoriale del Giornale del Piemonte e della Liguria di domenica scorsa, 10 marzo, a firma del prof. Aldo A. Mola, nel quale viene rievocata la figura di Luigi Federzoni (1878 – 1967)

Ulteriori informazioni  
IL DIARIO INEDITO DI FEDERZONI

IL DIARIO INEDITO DI FEDERZONI

I "conti con il Fascismo" di un Liberale Conservatore. A cura del Prof. Aldo A. Mola.

Ulteriori informazioni  
VAE VICTIS. IL DIKTAT DEL 10 FEBBRAIO 1947

VAE VICTIS. IL DIKTAT DEL 10 FEBBRAIO 1947

Verso il 75° del “Trattato di Pace”. Editoriale del Giornale del Piemonte e della Liguria.

Ulteriori informazioni  
L' "ANGELO CADUTO DEL P.C.I." TOGLIATTI LO MISE... IN TASCA

L' "ANGELO CADUTO DEL P.C.I." TOGLIATTI LO MISE... IN TASCA

Nella controversa e discutibile commemorazione del centenario della nascita del Partito Comunista Italiano, vale la pena commemorare Angelo Tasca (Moretta, 19 novembre 1892 – Parigi, 3 marzo 1960), un comunista scomodo debitamente epurato da Togliatti.

Ulteriori informazioni  
GIUSEPPE MAZZINI: SFORTUNA E FORTUNA DI UN UOMO-SIMBOLO

GIUSEPPE MAZZINI: SFORTUNA E FORTUNA DI UN UOMO-SIMBOLO

Il ricordo di uno dei Padri della Patria: Giuseppe Mazzini (Genova, 22 giugno 1805 – Pisa, 10 marzo 1872). Da "Il Giornale del Piemonte e della Liguria", Editoriale del 14 marzo 2021.

Ulteriori informazioni  
MONARCHIA/REPUBBLICA. QUANDO CAMBIÒ L'ITALIA

MONARCHIA/REPUBBLICA. QUANDO CAMBIÒ L'ITALIA

75° del Referendum del '46. Editoriale di Aldo A. Mola, pubblicato su “Il Giornale del Piemonte e della Liguria” di domenica 23 Maggio 2021, pagg. 1 e 11.

Ulteriori informazioni  
ALLA RICERCA DI UNA FESTA NAZIONALE. PER CHI SUONA IL “DUE GIUGNO”?

ALLA RICERCA DI UNA FESTA NAZIONALE. PER CHI SUONA IL “DUE GIUGNO”?

Ogni anno, ricorre la celebrazione del 2 giugno. Una "festa" controversa, poco nazionale e poco popolare. Vale la pena fermarsi a riflettere su che cosa possa rappresentare ancora oggi questa data.

Ulteriori informazioni  
QUANDO E COME VINSE LA REPUBBLICA. 10-19 GIUGNO 1946

QUANDO E COME VINSE LA REPUBBLICA. 10-19 GIUGNO 1946

75° del Referendum del '46. Editoriale di Aldo A. Mola, pubblicato su “Il Giornale del Piemonte e della Liguria” di domenica 23 Maggio 2021, pagg. 1 e 11.

Ulteriori informazioni