03 Apr

Segnaliamo volentieri il libro del nostro amico Alessandro Mella "Il problema del sistema soccorso nell’Italia postunitaria e giolittiana". Da non perdere, non solo per tutti i monarchici appassionati di storia patria ma anche, e soprattutto, per tutti coloro che amano sinceramente l'Italia e ne scoprono il passato per costruire il futuro.


Tra la fine dell’ottocento e gli anni venti del novecento, in Italia, furono numerose le situazioni emergenziali e calamitose che misero a dura prova il Regio Esercito, i Reali Carabinieri, la Croce Rossa, i Civici Pompieri e così via. Inondazioni, crolli, terremoti e diversi altri gravi sinistri furono portatori di un costante dibattito sulle carenze e le limitazioni del Sistema Soccorso italiano. Polemiche che si trascinarono sui giornali e nelle aule parlamentari. L’autore, partendo da ricerche giovanili di alcuni anni fa opportunamente rivisitate, migliorate ed aggiornate, ha provato a ricostruire le tappe che condussero ai primi passi volti a dare strutture organiche ed omogenee e coordinamento efficiente ai soccorsi in caso di eventi disastrosi nell’Italia postunitaria e giolittiana.

pp. 80 – Euro 12,00


Isbn 9788889089873


Per ordini e informazioni: marviaedizioni@marvia.it


21Oct
19Jul
Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.