18 Jan

Joseph Rudyard Kipling (Bombay, 30 dicembre 1865 – Londra, 18 gennaio 1936).


Rudyard Kipling fu scrittore, poeta, inviato di guerra, ottenne il Premio Nobel per la letteratura nel 1907; gli siamo debitori di grandi emozioni: il suo talento di scrittore, la sua fantasia, la sua straordinaria capacità di creare indimenticabili personaggi, lo rendono uno degli scrittori più amati. 

Accanto a opere come "Il libro della giungla", "Capitani coraggiosi e molti altri", in prosa e in poesia, scrisse anche "La guerra nelle montagne", da inviato di guerra sul Fronte Italiano. Qui conobbe gli Alpini che destarono in lui ammirazione per il loro valore di Soldati. 

Grande amico di Robert Baden-Powell nacque quel sodalizio che permise allo scautismo di utilizzare il libro della giungla all' interno della branca lupetti.


Grazie a Salvatore Zappardino.


Immagine da https://it.scoutwiki.org/Rudyard_Kipling



21Oct
19Jul
Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.