07 Dec

Estratto della presentazione di Franco Cardini, storico, saggista fiorentino cultore del Medioevo già iscritto al Movimento Sociale Italiano, poi alla Jeune Europe, il movimento transnazionale fondato da Jean Thiriart.


IDENTITÀ EUROPEA sta tutta nel simbolo che essa ha scelto come emblema distintivo: un sole color rosso porpora al cui centro si inserisce quel monogramma del Cristo (X – P) che di solito si qualifica come “monogramma costantiniano”.tc

“Il sole di IDENTITÀ EUROPEA è “tagliato” verso il basso. È quindi un “sole sorgente”, simbolo aurorale di speranza e di fiducia. L’auspicio cui il simbolo rinvia è che il Christus Sol Iustitiae torni a splendere sull’Europa e sul mondo.” 

Il significato di questo simbolo è evidente: IDENTITÀ EUROPEA non è né un partito politico, né un movimento d’opinione, né un centro culturale, né una società confessionale.

IDENTITÀ EUROPEA è un Progetto concepito e portato avanti da uomini liberi che intendono lavorare affinché la civiltà cristiana – radice profonda ed autentica di quell’“arcipelago di diversità” che è l’Europa – torni ad essere riconosciuta come la fondamentale e più autentica base della civiltà e della vita associata del nostro continente. Una base solida, una radice profonda senza la quale quelle stesse diversità che compongono e qualificano la “sinfonia” dell’identità del nostro continente perderebbero ogni possibile armonia, non avrebbero senso né qualità.


Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.