NUOVE REGOLE NELLA CASA REALE SVEDESE


DI ANDREA CARNINO

Re Carlo XVI Gustavo ha deciso di apportare alcune modifiche alle regole di funzionamento della Casa Reale; in base a quanto stabilito dal Sovrano, i figli del Principe Carlo Filippo e della Principessa Maddalena, rispettivamente secondogenito e terzogenita del Monarca, non sono più membri della Casa Reale, non portano più il titolo di Altezza Reale e non assumeranno mai funzioni ufficiali. Nulla cambia invece per i genitori. I piccoli Alexander, Duca di Södermanland, nato nel 2016 e Gabriel, Duca di Dalarna, nato nel 2017, figli di Carlo Filippo e i piccoli Leonore, Duchessa di Gotland, nata nel 2014, Nicolas Duca di Ångermanland, nato nel 2015 e Adrienne, duchessa di Blekinge, nata nel 2018 manterranno comunque i titoli Ducali conferiti loro dal nonno al momento della nascita.

Questa scelta è volta principalmente a circoscrivere l’annuale appannaggio ai membri più importanti della famiglia reale, facendo così risparmiare i contribuenti e permettere ai nipoti di essere liberi di intraprendere qualsiasi strada desiderino, senza nessun obbligo nei confronti della Casa Reale svedese.