IMPORTANTI ANNIVERSARI IN NORVEGIA E LUSSEMBURGO


DI ANDREA CARNINO

Il 26 novembre 2019, in occasione dei 150 anni dalla nascita della Regina Maud di Norvegia, il Re e la Regina, accompagnati dalla Principessa Astrid, sorella del Sovrano, hanno ricevuto 64 anziani provenienti da ogni parte del Paese per un te pomeridiano.

Gli ospiti hanno visitato il Palazzo Reale e l’esposizione dedicata alla Sovrana, figlia di Edoardo VII del Regno Unito e di Alessandra di Danimarca, cugina di primo grado dello Zar Nicola II di Russia e dell’Imperatore Guglielmo II di Germania, nipote della Regina Vittoria e nonna dell’attuale Monarca; fu proprio lei a portare la tradizione del te pomeridiano alla Corte di Norvegia.

I tavoli della Great Hall, dove si è tenuto il ricevimento, erano decorati con il fiore preferito di Maud: il garofano rosa.

Lo stesso giorno anche il Lussemburgo ha celebrato una grande Sovrana: la Granduchessa Carlotta, icona del Paese, che 100 anni fa saliva al Trono.

La Famiglia Granducale, insieme al Primo Ministro e alle Alte Autorità della Nazione ha preso parte ad una serata commemorativa della Testa Corona alla Filarmonica di Lussemburgo durante la quale è stato proiettato il film Léif Lëtzebuerger, sulla vita di questa grande figura.

Da sinistra: il Principe Sebastiano, il Principe Sebastiano, la Principessa Alessandra, la Coppia Granducale, l'Erede al Trono con la moglie Stefania e il Principe Felix


Oggi, 27 novembre la Famiglia si è ritrovata al gran completo al castello di Colmar-Berg, la residenza privata del Sovrano.


Copyright photos: Blog Real; sito della Famiglia Reale norvegese; Cour Grand Ducale