STORIA / 2


L'ITALIA IN AFRICA: UNA MISSIONE CIVILE

L'ITALIA IN AFRICA: UNA MISSIONE CIVILE

La “Lettera” del principe Amedeo di Savoia, capo della Real Casa di Savoia e duca di Aosta, al Corriere della Sera (“Aiutare l'Africa con passione. L'esempio del Duca degli Abruzzi”, 26 giugno 2018, pag.24), invita a riflettere sulla concezione e sulla percezione degli spazi afro-asiatici da parte della Nuova Italia, da anni eluse a cospetto della incalzante irruzione di milioni di “africani” e di “asiatici” sulle coste settentrionali del Mediterraneo.

Ulteriori informazioni
EUROPA AL DIAVOLO? DA LOS CAIDOS A MONTMARTRE

EUROPA AL DIAVOLO? DA LOS CAIDOS A MONTMARTRE

L' Editoriale del Giornale del Piemonte e della Liguria di domenica 18 ottobre 2020, a firma del prof. Aldo A. Mola, che rievoca il periodo della guerra civile spagnola (1936-39) e commenta la receste estumulazione della salma del generale Francisco Franco dalla Valle de los Caidos.

Ulteriori informazioni
SOCIETA' DI STUDI FIUMANI: 60 ANNI DI VITA E RINASCITA IN ESILIO (1960-2020)

SOCIETA' DI STUDI FIUMANI: 60 ANNI DI VITA E RINASCITA IN ESILIO (1960-2020)

Le origini dell’Archivio Museo storico di Fiume della Società di Studi Fiumani (fondato nel Quartiere Giuliano-Dalmata di Roma, 1963).

Ulteriori informazioni
VISITARE L'ITALIA, PAESE D'EUROPA E DEL MONDO

VISITARE L'ITALIA, PAESE D'EUROPA E DEL MONDO

Oggi, forzati dalla Covid-19, dal timore di contagi, da normative stressanti e dal dubbio di finire ingabbiati in quarantene improvvise inflitte come pugnalate alle spalle e dalla durata imprevedibile, tanti italiani che per decenni le avevano anteposto lidi remoti raggiunti con viaggi faticosi e infine deludenti (stessa spiaggia, stesso mare, stessi massaggi...), ripetono con Vincenzo Monti: “Bella Italia, amate sponde/ pur vi torno a riveder./ Trema in petto e si confonde/ l'alma oppressa dal piacer”. Riscopriamo la Grande Italia nell'ottica della Grande Europa.

Ulteriori informazioni
LA REPUBBLICA ROMANA E IL CARNARO. COSTITUZIONI BELLE E IMPOSSIBILI.

LA REPUBBLICA ROMANA E IL CARNARO. COSTITUZIONI BELLE E IMPOSSIBILI.

Il Prof. Aldo Mola ripercorre la storia di due grandi Costituzioni che, come recita il titolo di questo editoriale del Giornale del Piemonte, furono tanto belle quanto impossibili. Eppure, in una società povera di idee come l'attuale, le intuizioni in esse contenute andrebbero riscoperte come linfa capace di rivitalizzare la nostra poco onorevole classe politica.

Ulteriori informazioni
LA LINEA DEI SAVOIA DUCHI DI GENOVA (1831-1996)

LA LINEA DEI SAVOIA DUCHI DI GENOVA (1831-1996)

La Linea di Genova, pur essendo all’ombra del Trono, fu molto importante, ed i suoi membri sono tutti degni di una doverosa menzione, nonché ricordo.

Ulteriori informazioni
RICORDI

RICORDI

Ricordi di Giovanni Ruzzier. Cenni biografici, episodi privati del passato scolpiti nel cuore, che riaffiorano alla memoria e si intrecciano con le pagine della grande Storia.

Ulteriori informazioni
F.E.R.T. - UN ENIGMA INSOLUTO?

F.E.R.T. - UN ENIGMA INSOLUTO?

Il mistero del motto della Real Casa di Savoia.

Ulteriori informazioni
IL PREMIO ACQUI STORIA VERSO IL GRAN FINALE

IL PREMIO ACQUI STORIA VERSO IL GRAN FINALE

A cinquantatré anni dalla fondazione, l'Acqui Storia nato per rievocare la tragedia della Divisione Acqui a Cefalonia nel settembre 1943 si conferma il premio storiografico più prestigioso e ambito. Domenica 13 settembre si annuncia un “gran finale”.

Ulteriori informazioni
UN FIORE NEL LAGER

UN FIORE NEL LAGER

Contenuto della conferenza tenuta da Paolo Ricciardi, in memoria di Mafalda di Savoia, con introduzione di Massimo Mallucci, il giorno 27 gennaio 2018 in Chiavari (Ge) presso la libreria “Pane e vino”.

Ulteriori informazioni
IL BUIO SULLA STORIA ITALIANA

IL BUIO SULLA STORIA ITALIANA

Il nostro amico Paolo Ricciardi, del Movimento politico "Italia Reale", ci racconta il suo viaggio in Istria e relative riflessioni.

Ulteriori informazioni
UN RICORDO IN CAMICIA NERA DOPO 78 ANNI

UN RICORDO IN CAMICIA NERA DOPO 78 ANNI

Un commovente ricordo privato di Giovanni Ruzzier.

Ulteriori informazioni
IL V GOVERNO GIOLITTI (1920-1921). ULTIMO APPELLO PER IL LIBERALISMO IN ITALIA

IL V GOVERNO GIOLITTI (1920-1921). ULTIMO APPELLO PER IL LIBERALISMO IN ITALIA

"Historia magistra vitae". Proponiamo l'editoriale del Prof. Mola pubblicato sul GDP del 21 giugno 2020, ricco di attualissimi spunti di riflessione. Giolitti ebbe chiarissima la percezione che i princìpi ispiratori della dirigenza politica durata dall'unificazione nazionale alla Grande Guerra rimanevano patrimonio di una minoranza di patrioti veri, dediti agli interessi generali permanenti dell'Italia anziché ai propri personali o a quelli di fazioni partitiche. Egli sentiva il dovere di “rialzare l'autorità del Parlamento” per “rialzare l'autorità dello Stato”, accompagnandolo con il monito che “non bisogna confondere lo Stato col Governo. Il Governo è il servitore dello Stato, e nient'altro”.

Ulteriori informazioni
GLI SCOLOPI  MAESTRI DELLA NUOVA ITALIA IL CL ANNIVERSARIO DEL PADRE LUIGI PIETROBONO Sch. P. (1863-1960)

GLI SCOLOPI MAESTRI DELLA NUOVA ITALIA IL CL ANNIVERSARIO DEL PADRE LUIGI PIETROBONO Sch. P. (1863-1960)

Per gentile concessione dell'Autore, pubblichiamo la relazione tenuta il 10 marzo 2013 da Gianluigi Chiaserotti, ex-alunno del Nobile Collegio Nazareno, c/o il prestigioso Circolo di Cultura e di Educazione Politica “Rex” di Roma.

Ulteriori informazioni
L'ILLUSIONE DELL'IMPERO UNIVERSALE. CARLO V E L'ITALIA

L'ILLUSIONE DELL'IMPERO UNIVERSALE. CARLO V E L'ITALIA

Dall'Editoriale del Giornale del Piemonte e della Liguria del XII maggio 2019, a firma del prof. Aldo A. Mola, che costituisce un sintetico “ripasso” di storia europea su un periodo per lo più dimenticato.

Ulteriori informazioni
IL "TRENO AEREO" DI CIPRO

IL "TRENO AEREO" DI CIPRO

All'epoca della sua costruzione (1920), questo miracolo dell'ingegno italico fu la più grande via aerea del mondo che attraversava le montagne dell’isola

Ulteriori informazioni
A.N.P.I. E NORMA COSSETTO: CONTRAPPOSIZIONE SQUILIBRATA, FUORI DALLA STORIA

A.N.P.I. E NORMA COSSETTO: CONTRAPPOSIZIONE SQUILIBRATA, FUORI DALLA STORIA

Intervento del Dott. Micich, direttore dell’Archivio Museo storico di Fiume, a margine dei frequenti giudizi ingiusti dell’ANPI sulle commemorazioni dedicate dal Comitato "10 Febbraio" a Norma Cossetto.

Ulteriori informazioni