SCOUT PER LA PATRIA


CARLO COLOMBO: MEDICO, EDUCATORE E PATRIOTA

CARLO COLOMBO: MEDICO, EDUCATORE E PATRIOTA

La figura e l'opera del Prof. Dott. Carlo Colombo, medico all'avanguardia, fondatore degli Scout CNGEI e patriota, eroe della I Guerra Mondiale.

Ulteriori informazioni
SAN GIORGIO, PATRONO DEGLI SCOUT

SAN GIORGIO, PATRONO DEGLI SCOUT

La storia di San Giorgio, Patrono degli Scout tratta dalla rivista "Lo Strillo" del Centro Studi ed Esperienze Scout "Baden Powell". Un ricordo ed una preghiera a tutti gli Scout ritornati alla casa del Padre a causa del Coronavirus.

Ulteriori informazioni
EROISMO SCOUT

EROISMO SCOUT

Ricordiamo l'Eroe scout Anacleto Ricci (8-VI-1904, 15-VII-1920).

Ulteriori informazioni
RICORDO DI CLAUDIO MOROTTI

RICORDO DI CLAUDIO MOROTTI

Nelle parole commosse e cariche d'affetto dell'amico Salvatore Zappardino, pubblichiamo il ricordo del Capo Scout Dott. Claudio Morotti fervente monarchico, Guardia d'Onore alle Reali Tombe del Pantheon, Cavaliere di San Gregorio Magno, tornato alla Casa del Padre il 9 ottobre 2018.

Ulteriori informazioni
CARLO COLOMBO ED IL MONDO SCOUT

CARLO COLOMBO ED IL MONDO SCOUT

Ricordo di Carlo Giovanni Colombo (Oleggio, 12 agosto 1869 – Roma, 17 ottobre 1918), fondatore degli Scout C.N.G.E.I. (Corpo Nazione Giovani Esploratori Italiani), nelle parole del nostro Salvatore "Salvo" Zappardino, uno dei migliori studiosi della storia scout nazionale ed internazionale. Il tutto corredato dal prezioso materiale fotografico.

Ulteriori informazioni
PIERINO DEL PIANO, UNO SCOUT ESEMPLARE

PIERINO DEL PIANO, UNO SCOUT ESEMPLARE

Il 3 dicembre 1919 per mano socialista, moriva il giovane scout e patriota Pierino Del Piano, gridando "Viva l'Italia!". Lo vogliamo ricordare con le parole di Umberto Maria Fantò.

Ulteriori informazioni
VIVA L'ITALIA!

VIVA L'ITALIA!

Con la sua morte eroica, il giovane scout Pierino Delpiano diede la propria vita per l'ideale di Patria amata nell'ideale cristiano. Si ringrazia Roberto De Albentiis per la documentazione.

Ulteriori informazioni
ESPERIENZA SCOUT

ESPERIENZA SCOUT

Bellissimo ricordo di Salvatore Zappardino relativo all'emergenza umanitaria verificatasi nel 1999 nei Balcani. Certe situazioni tragiche, vissute in prima persona, lasciano un segno indelebile, ci migliorano, ci rendono maggiormente consapevoli di quanto possiamo dare a chi versa nel dolore, e nello stesso tempo ci fortificano per consentirci di essere leali testimoni di un mondo alla rovescia!

Ulteriori informazioni