MESSAGGIO DI S.A.R. LA PRINCIPESSA MARIA GABRIELLA DI SAVOIA


Al dottor Giuseppe CATENACCI

Presidente della Associazione Nazionale ex Allievi della Nunziatella

Presidente di Sessione del Convegno

Il regno di Vittorio Emanuele III - Gli anni delle tempeste, 1938-1946”


 Vicoforte – Casa Regina Montis Regalis

   


Gentile Presidente,

sono lieta che ad aprire il 3° Convegno di studi storici su mio Nonno sia il presidente della Associazione ex Allievi della Nunziatella, il “Rosso Maniero” nel quale si formò anche Vittorio Emanuele III.

La sua presenza al Convegno conferma l'unità dell'Italia: Napoli, che è anche la mia città, e il Vecchio Piemonte.

Il Santuario-Basilica di Vicoforte, voluto quale Mausoleo della Casa dal duca Carlo Emanuele I, è un Monumento di fama mondiale. Esso mi è particolarmente caro perché da quasi tre anni vi riposano le spoglie del Re e della Regina Elena, lì congiunte dopo 70 anni di separazione. E’ un luogo appartato, di serenità, di contemplazione del Tempo, particolarmente adatto alla riflessione e al confronto critico e documentato sulla complessità della storia italiana anche nei suoi momenti più difficili e tempestosi come indica il titolo del Convegno.

Per motivi che certo comprende, non mi è possibile presenziare ai lavori, ma il loro coordinatore, Aldo Mola, mi ha inviato gli Atti dei Convegni precedenti e alcuni testi che saranno esposti nell'incontro odierno, tra i cui relatori ricordo solo il Colonnello Cadorna, nipote del Comandante Supremo. Essi consentono di apprezzare i passi avanti compiuti dalla storiografia per restituire la figura e l'opera del Re al sereno giudizio della storia, dopo decenni di polemiche a volte ingenerose.

A Lei, ai Relatori, al Rettore del Santuario-Basilica, al Presidente della Associazione di studi storici intitolata a Giolitti, cav. Alessandro Mella, e a tutti i partecipanti, il mio augurio di pieno successo dell'iniziativa e la promessa che tornerò presto a raccogliermi in preghiera, con mia Figlia e i miei nipoti, dinnanzi alle Tombe dei miei Nonni nella Cappella di San Bernardo del Santuario-Basilica di Vicoforte.

Ginevra, 10 ottobre 2020


MARIA GABRIELLA DI SAVOIA