La Principessa Ereditaria di Svezia, accompagnata dal marito Daniel, della Ministra per il Commercio Estero Anna Hallberg e da una delegazione di aziende e istituti di ricerca svedesi, ha appena concluso una missione economica in Italia. 

Dopo aver visitato la capitale Roma, la delegazione ha raggiunto in treno Torino. 

Martedì 20 ottobre Vittoria e Daniel, accompagnati da John Elkann, si sono recati allo stabilimento Stellantis di Mirafiori, dove hanno visitato l’area di produzione della 500 elettrica e della Maserati Levante ibrida.

Successivamente il Principe Daniel insieme alla Ministra si è diretto al Castello del Valentino, dove ha incontrato i rappresentati del Politecnico e delle associazioni imprenditoriali, per un focus sulle startup e sulla ricerca. 

Vittoria, accompagnata dal presidente dell’Unione Industriale Giorgio Marsiaj, si è recata allo stabilimento della SKF ad Airasca, l’impianto più grande in Italia dell’azienda svedese ed uno dei più grandi e importanti siti di produzione di componenti per il mercato automotive in Europa, oggetto di un investimento da parte del Gruppo SKF di 40 milioni di Euro per la costruzione green field di un nuovo stabilimento dedicato alla produzione di cuscinetti di precisione per applicazioni industriali. 

Il management SKF ha illustrato alla Principessa e alla delegazione come, in linea con le politiche del gruppo, il nuovo stabilimento italiano avrà zero impatto ambientale e dovrà essere certificato Leed, con ampio ricorso ad energie rinnovabili.

Foto su questo link: https://blogrealmonarquia.blogspot.com/2021/10/princesa-victoria-e-principe-daniel_21.html