RITROVO A MIROW PER LA FAMIGLIA DUCALE DEL MECLEMBURGO


Sabato 28 agosto 2021, nella Chiesa di San Giovanni di Mirow, dove si trova il castello di famiglia, il Duca di Meclemburgo insieme alla moglie ed ai figli ha presenziato ad una cerimonia in memoria dei suoi antenati. 

Quest’anno ricorrono due importanti anniversari per la Dinastia: 200 anni fa, il 10 gennaio 1821, nasceva a Neustrelitz Carolina di Meclemburgo-Strelitz, seconda moglie del futuro Re Federico VII di Danimarca. Essa compì numerose opere benefiche a favore della sua terra natale ed elargì numerose donazioni all’ospedale di Neustrelitz.

100 anni fa, il 27 agosto 1921, nasceva in esilio a Nizza Giorgio Alessandro di Meclemburgo-Strelitz, Duca dal 1963 al 1996, nonché padre dell’attuale Duca Borwin. Le sue terre facevano parte della Germania dell’Est ed esso poté visitare per la prima volta il suo Paese nel 1990, quando il Governo locale gli diede un appartamento nel Castello di Mirow, edificio che contribuì a ricostruire.
Giorgio Alessandro era sposato con l’Arciduchessa Ilona d'Austria, figlia dell’Arciduca Giuseppe Francesco, membro del ramo palatino ungherese degli Asburgo e di Anna di Sassonia, a sua volta figlia di Re Federico Augusto III. 

Con la fine dell’Impero Tedesco le famiglie regnanti di Meclemburgo-Strelitz e Meclemburgo-Schwerin cessarono di portare il titolo Granducale a favore di quello Ducale, che hanno detenuto dal 1352 al 1815. Il 31 luglio 2001, con la morte senza eredi maschi del Duca Federico Francesco di Meclemburgo-Schwerin, quel ramo del casato si estinse e la Dinastia del Meclemburgo si uni nella persona del Duca Borwin. Dal 2001 il Meclemburgo ha quindi una sola dinastia, così come accaduto dal 1352 al 1701. 

Alla cerimonia di sabato 28 agosto hanno presenziato il Duca Borwin, sua moglie Alice ed i suoi tre figli: il Duca Ereditario Alessandro, accompagnato dalla fidanzata Hande Macit, il Duca Michele e la Duchessa Olga.

Fonte foto: pagina Facebook della Casa Ducale del Meclemburgo