NOZZE REALI IN OMAN


Lo scorso gennaio il Sultano Haytham dell’Oman ha modificato la Costituzione nominando Principe Ereditario il figlio primogenito Theyazin, nato il 21 agosto 1990. 

Il prossimo 11 novembre l’Erede al Trono sposerà la cugina Meyyan e così il Paese per la prima volta nella sua storia avrà una Principessa Ereditaria. 

Lo sposo ricopre la carica di Ministro della Cultura, dello Sport e della Gioventù dall'agosto 2020. Dopo aver conseguito una laurea in scienze politiche presso l'Università di Oxford in Gran Bretagna, ha lavorato come secondo segretario presso l'ambasciata dell'Oman a Londra. 

La sposa è figlia del Principe Shihab ben Tarek al-Saïd, fratello minore del Sultano ed attuale Ministro della Difesa. Sua mamma, la Principessa Rawdah bint Abdullah al-Busaidi, è cugina della consorte del Sovrano. 

Theyazin e Meyyan sono quindi cugini sia tramite il padre che tramite la madre. 

La futura Sultana dell’Oman è architetto di interni ed ha studiato alla Virginia Commonwealth University School of the Arts in Qatar ed alla Brunel University di Londra. Grande appassionata di fotografia, presiederà in futuro l’Oman Design Society. 

In Oman, contrariamente a quello che succede nelle altre Monarchie del Golfo, il Sovrano coinvolge la consorte nelle sue attività ufficiali. 

La cerimonia nunziale si terrà alla presenza di un imam e due testimoni. Saranno letti versi del Corano che parlano dei doveri dei coniugi e gli sposi, una volta firmato il contratto di matrimonio, saranno uniti civilmente e religiosamente.