FESTA PER I 40 ANNI DEL PRINCIPE EREDITARIO DI RUSSIA


Il 13 marzo 2021 il Principe Ereditario Giorgio di Russia ha compiuto 40 anni e per l’occasione sono stati organizzati diversi eventi per celebrare questo importante anniversario. Il 13 marzo la Famiglia Imperiale ricorda però anche un triste evento: l’assassinio dello Zar Alessandro II nel 1881 a causa di una bomba lanciatagli dal rivoluzionario Ignatij Ioachimovič Grinevickij. Alessandro II è l’antenato del Principe Ereditario Giorgio.
La giornata è iniziata con un servizio religioso nel Monastero Novospasskij, alle porte di Mosca. Tra i presenti, il Presidente del Consiglio della Nobiltà militare russa ed i rappresentanti di medici e operatori sanitari, che per il loro contributo alla lotta contro la pandemia di Coronavirus, sono stati elevati dalla Granduchessa Maria alla dignità di Cavalieri degli Ordini Imperiali.
In serata si è tenuta una festa alla Smirnov House, allietata dalle musiche di un coro zigano. Il Principe ha tagliato la torta di compleanno a base di miele e con i frutti di bosco. Tra i regali che ha ricevuto: sciabole, coltelli, libri e icone. Gli ospiti sono stati ricevuti dalla sua futura moglie, Vittoria Romanovna, che per l’occasione indossava uno splendido abito in velluto nero.
Erano presenti rappresentanti delle autorità, del clero, scienziati e personalità della cultura, tra i quali il capo dell'Istituto europeo per lo sviluppo della democrazia e della cooperazione, il Presidente dell'Accademia internazionale delle scienze, dell'educazione, delle arti e della cultura, il Vice Presidente della Banca centrale della Federazione Russa, il Deputato Vladimir Aleksandroviсh, Krupennikov, il Princiepe Chavchavadze ed il Direttore generale della Camera di commercio belga-lussemburghese in Russia.
Giorgio ha consegnato al Vice Presidente del Consiglio Mondiale del Popolo Russo le insegne dell’Ordine Imperiale di Sant’Anna.
La Famiglia Imperiale ha annunciato dove verrà celebrato il matrimonio il prossimo primo ottobre: si terrà alla Cattedrale di Sant'Isacco a San Pietroburgo, magnifico edificio costruito sul modello della Cattedrale di San Paolo a Londra ed inaugurata il 30 maggio 1858 alla presenza dello Zar Alessandro II. Si tratta della terza cattedrale più grande d’Europa dopo la Basilica di San Pietro in Vaticano la Cattedrale di San Paolo a Londra.

Più foto su questo link: https://www.tatler.ru/heroes/potomok-roda-romanovyh-velikij-knyaz-georgij-mihajlovich-otmetil-40-letie?fbclid=IwAR0wqc73ZRCOptOUgR6HSR-SEplNcRIbycbZLqQOosu8uf0SH5NzbouGYWs&utm_campaign=facebook_organic&utm_medium=social&utm_source=facebook

Fonte foto di copertina: http://www.imperialhouse.ru/rus/allnews/news/2021/2021-03-14-prazdnovanie-40-letiya-tsesarevicha-georgiya-mikhajlovicha.html