CERIMONIA IMPERIALE A BAD ISCHL


La cittadina austriaca di Bad Ischl è sempre stata molto amata dagli Asburgo e qui si trova la Kaiservilla, uno splendido edificio donato dall’Arciduchessa Sofia al figlio, l’Imperatore Francesco Giuseppe, in occasione delle sue nozze con la Duchessa Elisabetta in Baviera, detta “Sissi”. 

Il 28 luglio 1914 Francesco Giuseppe siglò qui la fatale dichiarazione di guerra alla Serbia che portò allo scoppio della Prima Guerra Mondiale. 

Dopo la morte di Francesco Giuseppe nel 1916, la residenza passò a sua figlia Maria Valeria; essa era sposata con Francesco Salvatore d’Asburgo-Toscana, nipote del Granduca Leopoldo II e la villa è tutt’oggi di proprietà di un loro nipote: l’Arciduca Marco d'Asburgo-Lorena. Esso ha aperto al pubblico l’edificio ed ogni anno, il 18 agosto, data di nascita dell’Imperatore Francesco Giuseppe, organizza una grande cerimonia. 

Mercoledì 18 agosto 2021 moltissime persone hanno presenziato alla Santa Messa in memoria dei Sovrani celebrata nella Chiesa Parrocchiale di San Nicola ed alla cerimonia dei reggimenti storici. 

Bad Ischl ha rivissuto così per un giorno i bei tempi dell’Impero Austro Ungarico.

Ampio reportage fotografico su questo link: https://www.tips.at/nachrichten/gmunden/land-leute/542562-kaisermesse-anlaesslich-des-kaisers-geburtstag?fbclid=IwAR2ThOf8HeTfq1nStRBoQuUSHTz8N9SG37xwQugH1VEw56zf9SoMhOFnDZU#images-1