CERIMONIA DI CONSEGNA DEL PREMIO PRINCIPESSA DI GIRONA


Giovedì primo luglio 2021, al Palacio Albéniz, la residenza del Re di Spagna a Barcellona, Felipe VI, accompagnato dalla moglie, la Regina Letizia e dalle figlie: le Principesse Leonor e Sofia, ha incontrato i vincitori delle passate edizioni del Premio “Principessa di Girona”. 

Questo premio, dedicato all’Erede al Trono, che oltre al titolo di Principessa delle Asturie porta anche quello di Principessa di Girona, ricompensa i giovani tra i 16 e i 35 anni che intraprendono e iniziano un lavoro o creano un'impresa portando cambiamenti positivi nella società in settori come quelli dell’imprenditoria, della ricerca scientifica, del settore sociale, delle arti e delle lettere. Viene inoltre premiata annualmente un'entità che lavora per i giovani, in particolare nel promuovere l'imprenditorialità, l'occupazione e l'inserimento lavorativo, l'istruzione e il successo scolastico, la vocazione e il talento. 

Nel pomeriggio, al Caixa Forum Barcellona si è tenuta la cerimonia di consegna dei premi relativi al 2020 ed al 2021. L’Erede al Trono, nel suo discorso pronunciato in catalano, ha espresso la sua gioia per essere tornata in Catalogna, a Barcellona, dove quasi due anni fa ha potuto conoscere l'importante lavoro che svolge la Fondazione ed ha sottolineato che in questo momento i giovani hanno più che mai bisogno di essere ascoltati e l'operato della Fondazione è ancora più attuale. 

La cerimonia si sarebbe dovuta tenere a Girona, ma per motivi di sicurezza (il Sovrano è stato dichiarato persona non gradita in città), è stata preferita Barcellona.

Foto su questo link: 

https://blogrealmonarquia.blogspot.com/2021/07/cerimonia-de-entrega-dos-premios.html