101 ANNI DAL RITORNO DELLO SCHLESWIG ALLA DANIMARCA


Domenica 13 giugno 2021 la Regina Margherita II di Danimarca, accompagnata dal figlio primogenito, il Principe Ereditario Federico e dal nipote Cristiano, ha celebrato i 101 anni dall’unificazione del suo Paese con la regione dello Schleswig. 

Le celebrazioni erano previste per il 2020, ma a causa della pandemia sono state rinviate nel 2021. Nel 1864 la Danimarca aveva perso il Ducato di Schleswig, una regione a sud del Paese; questo territorio era entrato a far parte della Confederazione Tedesca. 

Al termine della Prima Guerra Mondiale la parte nord di questo territorio ha votato al 75% la riunificazione con la Danimarca ed è oggi conosciuta come lo Jutland del Sud, mentre la parte sud ha preferito restare tedesca ed oggi si chiama Land di Schleswig-Holstein. 

Il 15 giugno 1920 lo Schleswig del nord è entrato così a far parte del territorio danese ed il 10 luglio Re Cristiano X, insieme alla Famiglia Reale, è venuto a celebrare questa unione. Il Sovrano ha attraversato l’antica frontiera su un cavallo bianco, insieme al figlio primogenito, il futuro Federico IX ed al secondogenito Knud. La Regina Alessandra e la Principessa Thiyra, sorella del Monarca, lo hanno seguito in carrozza. 

Il 13 giugno 2021 Margherita II, nipote di Cristiano X, ha voluto compiere lo stesso percorso del nonno, anche se per motivi di età, ha preferito non cavalcare. Insieme al figlio ed al nipote ha attraversato l’antico confine a bordo della carrozza usata nel 1920 dalla Regina Alessandra ed inaugurato una nuova opera d'arte realizzata in occasione del centenario della riunificazione. 

La Famiglia Reale, insieme al Presidente della Germania ed al Primo Ministro danese, ha presenziato ad una Messa nella cattedrale di Haderslev. Nel pomeriggio Margherita II si è recata ad Aabenraa, dove ha visitato il nuovo “Giardino della Riunificazione” ed insieme al Capo di Stato della Germania ed al Primo Ministro danese ha presenziato ad una cerimonia commemorativa a Sønderborg e visitato il Museo della Minoranza Tedesca. Questo luogo, attraverso documenti, fotografie e filmati, racconta la storia della minoranza tedesca in Danimarca dal 1850. La Sovrana ed il Presidente hanno piantato due alberi davanti all’edificio, simboleggiando il buon rapporto tra le minoranze dei due Paesi in entrambi i lati del confine. Sono seguiti la presentazione di un reportage sulla riunificazione ed uno spettacolo musicale. 

In serata la Regina ha ricevuto i suoi illustri ospiti sullo yacht Reale Dannebrog.

Foto su questo link: https://blogrealmonarquia.blogspot.com/2021/06/familia-real-dinamarquesa-nas.html

Testo di Andrea Carnino