CIRCOLO MONARCHICO "DANTE ALIGHIERI"


Presentazione

Il nostro circolo è intitolato a DANTE ALIGHIERI: in piedi, fra le rovine, avremo il diritto di perpetuare la sua Azione, perché rivendicammo il dovere di ereditare il suo Pensiero.

Come un sacro fuoco, vogliamo custodire l'intera Opera dantesca, le cui sublimi intuizioni (spirituali e morali, culturali e politiche, sociali ed economiche) guizzano, da secoli, al pari di magnifiche scintille: pertanto, difendiamo i princìpi fondamentali che costituiscono l'ossatura della civiltà cortese: Dio, Patria, Famiglia e Persona.

Siamo monarchici come lo fu l'Alighieri: il nostro mito è Cesare, simbolo dell'Imperivm e dell'Avctoritas, ma onoriamo, al tempo stesso, la virtuosa ed austera rettitudine del suo avversario Catone Uticense, simbolo della Res pvblica e della Libertas.

Vogliamo recuperare la potente passione civica del Sommo Poeta, quel patriottismo “a cerchi concentrici” finalizzato alla rinascita integrale della Patria nelle sue tre dimensioni: locale, nazionale e continentale. Crediamo nell’autonomia delle nostre realtà territoriali; quindi, ci battiamo per la sovrana unità della nostra amata Italia; infine, sosteniamo che questa visione comunitaria, locale e nazionale, debba essere di ampio respiro e debba possedere una vocazione ad un tempo mediterranea e continentale, europea… imperiale! Crediamo nell’Europa dei Popoli, nel Sacro Romano Impero, grande alleanza di culture e di identità che si estende dall’Atlantico agli Urali.

PRO ARIS ET FOCIS

FIDE ENIXI ROBORE TENTAVERE

MAXIME NOBILI MAXIME PRAEESSE CONVENIT
CIRCOLO MONARCHICO "DANTE ALIGHIERI"